Castellammare in lacrime, l’ultimo saluto a Ciccio Caleca: in cielo palloncini rossi e bianchi

Provincia

Tutta Castellammare si è riunita per dare l’ultimo saluto a Ciccio Caleca, il giovane di 23 anni morto in un terribile incidente lo scorso 13 luglio in via Porta Franginesi.

Lacrime e tanta commozione per Ciccio nello stadio comunale “Matranga” dove in tanti si sono radunati attorno alla famiglia distrutta dalla terribile e improvvisa perdita. “Sono orgogliosa di mio figlio, aiutava sempre i più deboli”, ha detto mamma Dina ricordando il figlio.

A celebrare le esequie don Giuseppe Grignano, parroco della chiesa di San Giuseppe. Al termine delle celebrazioni in cielo sono stati lanciati in cielo palloncini rossi e bianchi. Fuori dall’impianto sportivo, considerato l’afflusso di gente, anche le forze dell’ordine per evitare assembramenti.

 

Fonte Gds

Condividi con i tuoi amici