Castellammare, il Sindaco e assessore invitano i cittadini a ritirare il kit per il nuovo servizio rifiuti porta a porta

Dalla Provincia

 «Sollecitiamo i cittadini a ritirare i nuovi contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti ricordando che solo tramite questi sarà possibile conferire l’immondizia con il nuovo servizio che è in partenza ed a breve comunicheremo la data di avvio».

Il sindaco Nicolò Rizzo e l’assessore all’Ambiente Vincenzo Abate sollecitano la cittadinanza  a ritirare i nuovi contenitori per la raccolta differenziata dei rifiuti, in distribuzione gratuita nei locali ex Esa, in via Ferrara n 5, dal lunedì al sabato, dalle ore 8,30 alle 13 e dalle ore 14,30 alle 17.

È possibile ritirare i contenitori anche per altri utenti esibendo la tessera sanitaria dell’intestatario del ruolo Tari.

Migliaia di cittadini, infatti, devono ancora ritirare il kit in distribuzione nuovamente dal 26 maggio quando l’amministrazione comunale ha riavviato le procedure per rendere operativo il nuovo servizio di raccolta differenziata porta a porta dei rifiuti che doveva partire il primo aprile, ma è stato rimandato a causa dell’emergenza coronavirus.

«Per velocizzare le procedure di avvio del nuovo servizio  invitiamo i tantissimi cittadini che non lo hanno ancora fatto a recarsi nei locali dell’ex Esa e ritirare i contenitori per la nuova raccolta porta a porta – invitano il sindaco Nicolò Rizzo e l’assessore all’Ambiente Vincenzo Abate-. Ricordiamo che la ditta Agesp si è aggiudicata la gara che prevede un netto cambio con l’appalto in partenza e che, per sette anni, ci consentirà di avere un servizio di raccolta e smaltimento rifiuti continuato ed esteso anche a zone prima non servite. Prima dell’emergenza covid-19 avevamo iniziato la distribuzione dei kit poi sospesa e rimandata con la partenza del nuovo servizio di raccolta porta a porta. Occorre, però –concludono il sindaco Nicolò Rizzo e l’assessore all’Ambiente Vincenzo Abate- attrezzarsi con i contenitori personali ed identificabili che devono essere ritirati prima possibile».

Portavoce del Sindaco: Annalisa Ferrante

Condividi con i tuoi amici