Comitato Ponte Arena, Culicchia: “Uniti per trovare una soluzione al problema, non abbiamo ne tempo ne voglia di alimentare sterili polemiche”

In Evidenza

Ieri sera presso lo studio legale dell’on. Vita Martinciglio il sottoscritto nelle vesti di presidente del Comitato “Ponte Arena a seguito di specifico invito pervenutomi dalla consigliera comunale Coronetta ho incontrato la delegazione del movimento 5 stelle formata oltre che dalla stessa Martinciglio anche dal consigliere Pipitone e dalla consigliera Coronetta.  Il presidente Culicchia è stato accompagnato a questa riunione dall’Ing. Giuseppe Salvo (autore delle controperizie) e da padre Leo di Simone della diocesi di Mazara del Vallo.
Tale incontro precede la riunione che avrà l’on. Martinciglio lunedì a Trapani con il Presidente del Libero Consorzio per affrontare la problematica relativa alla chiusura del Ponte Arena.
Durante l’incontro ho trasferito alla rappresentate della Camera dei Deputati le nostre conoscenze e le nostre convinzione oltre alle controperizie, al fine di meglio poter argomentare e confrontarsi con lo staff del Presidente Cerami. La stessa deputata ha assicurato il comitato affermando che ufficialmente metterà agli atti il nostro materiale tecnico e altresì lo consegnerà a sua eccellenza il Prefetto. Per quanto riguarda le affermazioni denigratorie pervenute dagli altri comitati cittadini e diffuse a mezzo stampa ,scegliamo la via del buon senso, quindi non scenderemo sul piano delle polemiche anzi ci auguriamo che si possa raggiungere una comunione d’intenti considerato che il disagio che è stato determinato dalla chiusura del ponte ci accomuna tutti.
Noi siamo impegnati a trovare una soluzione al problema e non abbiamo ne tempo ne voglia di alimentare sterili polemiche , e per raggiungere l’obbiettivo siamo disposti a dialogare con tutte le forze politiche che ne manifestino l’interesse a prescindere dal loro colore politico. Abbiamo iniziato con l’on Sergio Tancredi di Attiva Sicilia ,e seguito questo incontro con i 5 Stelle e certamente ne seguiranno altri con altre forze politiche.

Comunicato Stampa

Condividi con i tuoi amici