Coronavirus, Mazara torna a zero casi positivi, 2 quelli di Marsala. Facciamo chiarezza sulla situazione

Coronavirus In Primo Piano Marsala Mazara del Vallo

Anche l’ultima paziente di Mazara si è negativizzata. Si tratta della donna asintomatica che aveva contratto il visus in una struttura sanitaria di Messina. Nonostante, il paziente avesse rispettato gli accorgimenti e le fasi protocollari da attuare in questi casi, scoppiano le paure e soprattutto le polemiche nei social generando rabbia e malcontento tra i cittadini, oltre che la “solita” caccia all’untore.

Questa mattina la bella notizia, l’esito dei tamponi, effettuati alla donna e alle persone con cui era stata in contatto, è risultato essere negativo per tutti, familiari compresi. Come dichiara il nuovo direttore Generale dell’Asp, Gioacchino Oddo, in provincia di Trapani su tutti i tamponi effettuati ai contatti dei pazienti asintomatici, nessuno di questi è risultato positivo al virus.

Nella provincia di trapani adesso rimangono soltanto i due casi positivi di marsala, uno riguarda una ragazza rientrata da Milano, posta in quarantena e risultata positiva al tampone di controllo di fine quarantena. L’altro caso un soggetto asintomatico rientrato da Bergamo a marzo scorso e posto in quarantena, questo il cosiddetto caso “atipico”. Primo Tampone post quarantena dubbio, secondo negativo. A seguito accertamento diagnostico personale viene effettuato anche test sierologico qualitativo il cui esito risulta positivo. Viene data immediatamente comunicazione all’Asp che procede con tampone il cui esito è positivo. Il paziente viene posto in quarantena e data l’apparente incongruenza tra test e tampone si è proceduto ad ulteriore verifica diagnostica e sierologica specifica per il soggetto e per tutti i suoi contatti stretti conviventi.

Redazione

Condividi con i tuoi amici