Coronavirus, stop ufficiale alla serie D e tutti campionati dilettantistici: Palermo ad un passo dalla promozione

Attualità Calcio Sport

Un altro tassello verso la promozione del Palermo in serie C. Il Consiglio della Federcalcio, ancora riunito a via Allegri, ha deciso l’interruzione definitiva della stagione 2019-2020 del calcio dilettantistico. E’ quanto si apprende da fonti della Figc. Restano ancora aperti invece i tornei di Serie A, B e C, in attesa di capire se e quando potranno ripartire.

Inoltre, il consiglio della Figc ha stabilito le scadenze per il termine dei campionati professionistici e della stagione fissata al 31 agosto. I campionati professionistici (Serie A, Serie B e Serie C) dovranno invece concludersi entro il 20 agosto, poi spazio alla Coppa Italia.

Il Palermo è quindi pronto a brindare ad una promozione meritata e legittimata sul campo. Nel corso del Consiglio FIGC di oggi, inoltre, verranno approvate le norme che regolamenteranno l’iscrizione al prossimo campionato e si discuterà anche dei “termini tesseramento in ambito professionistico stagione sportiva 2020/2021”.

Durante il consiglio federale arriva l’ok per la conclusione anticipata della serie D e tutti i campionati dilettantistici. Nessuna sorpresa in tal senso, in attesa del Consiglio della LND del prossimo 22 maggio, nel quale ci  si saranno le decisioni ufficiali su promozioni e retrocessioni. L’orientamento resta quello di promuovere le prime e bloccare le retrocessioni.

Redazione

Condividi con i tuoi amici