Aveva costruito una serra per la produzione di marijuana, arrestato dalla Polizia

Cronaca e Notizie Dalla Provincia In Primo Piano

Gli agenti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Trapani, stamattina, hanno tratto in arresto S.S., 34 anni, incensurato, responsabile di coltivazione illegale di marijuana.

L’uomo aveva trasformato una parte di un capannone di circa 300 mq, adiacente alla sua abitazione nella frazione di Guarrato, in una serra attrezzata per la coltivazione dello stupefacente.

Dentro al capannone gli agenti hanno rinvenuto una tensostruttura per l’isolamento termico dotata di lampade alogene, pedane di legno dove riporre i vasi delle piante e un impianto di irrigazione e di concimazione. Gli uomini della Squadra Mobile hanno sequestrato 8 kg e 300 gr. di infiorescenze messe a essiccare e quasi pronte per la vendita.

La marijuana sequestrata ha un valore di oltre 80.000 euro.

S.S. è stato condotto agli arresti domiciliari su disposizione del Pubblico Ministero di Trapani.

 

 

 

 

 

 

 

Comunicato Stampa Questura di Trapani

Condividi con i tuoi amici