Demolizione dell’ex casello ferroviario di via Mongitore a Mazara

In Evidenza Politica

Stamattina la Giunta municipale di Mazara del Vallo presieduta dal Sindaco Salvatore Quinci ha approvato il progetto definitivo dei lavori di demolizione dell’ex casello ferroviario di via Mongitore, per l’ampliamento della sede stradale in corrispondenza del passaggio a livello. La casa cantoniera di proprietà di Ferrovie dello Stato spa è stata acquisita dal Comune di Mazara del Vallo per essere demolita. L’importo complessivo del progetto ammonta a 24 mila euro. Soddisfazione viene espressa dall’Assessore comunale ai Lavori Pubblici Michele Reina, che afferma: «Con l’inizio dei lavori e la demolizione di questo immobile miglioreremo la viabilità da anni ostacolata. A breve verrà pubblicato il bando di gara».

Comune di Mazara

Condividi con i tuoi amici