Esercizio provvisorio da approvare. Soldi per forestali, precari e disabili

Politica Sicilia

Corsa contro il tempo per non bloccare la spesa regionale. Entro domenica 31 dicembre l’Ars dovrà approvare l’esercizio provvisorio. Nella norma sono inseriti tra gli altri anche i fondi per i forestali, il personale precario degli enti locali e i contributi per i disabili.

Il documento approvato dalla giunta Musumeci in una seduta fiume il 23 dicembre, per essere operativo, dovrà avere il via libera dall’Assemblea. Si tratta della norma che, in assenza del bilancio la cui approvazione è slittata in primavera, consente di parcellizzare la spesa mese per mese.

Le commissioni piu ambite sono Bilanci, SAnità e Affari istituzionali e ogni capogruppo deve indicare i deputati da assegnare alle diverse commissioni e l’elenco completo, deve poi essere votato dall’Assemblea.

(Gds.it – Salvatore Fazio)

Condividi con i tuoi amici