Attacco in Congo, morto l’ambasciatore italiano Luca Attanasio e un carabiniere

Attentato nella Repubblica Democratica del Congo dove sono rimasti uccisi l’ambasciatore italiano Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci, che era nel convoglio con il diplomatico. Il militare aveva 30 anni, era in servizio presso l’ambasciata italiana dal settembre del 2020. L’attacco è avvenuto nel percorso tra Goma e Bukavu da parte, secondo le prime informazioni, di un commando terroristico […]

Leggi tutto

Coronavirus, Asp Trapani: le misure di contenimento per chi arriva dal Regno Unito

In applicazione dell’ordinanza del 20 dicembre 2020 del Ministero della Salute, considerato l’evolversi della situazione epidemiologica a livello internazionale e il carattere particolarmente diffusivo dell’epidemia da Covid-19, al fine di fronteggiare l’emergenza epidemiologica e i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus, l’Asp di Trapani ha messo a disposizione anche per coloro che fanno rientro in Sicilia dal […]

Leggi tutto

Nuova variante Covid, oggi riunione d’emergenza Ue

La nuova variante covid, da ieri isolata anche in Italia in un cittadino rientrato dalla Gran Bretagna, preoccupa l’Europa. Per scongiurare la diffusione della mutazione e rispondere alla nuova emergenza con un coordinamento forte fra Paesi, la presidenza tedesca dell’Unione Europea “ha invitato domani (oggi, ndr.) alle 11 i rappresentanti dei Paesi membri ad una riunione […]

Leggi tutto

Libia: “Haftar elogia il ruolo del governo italiano per risolvere la crisi”

Il comandante dell’autoproclamato Esercito nazionale libico (Lna), Khalifa Haftar, “ha elogiato il ruolo del governo dell’Italia e i suoi sforzi a sostegno del percorso per risolvere la crisi libica”. E’ quanto si legge in un comunicato stampa diffuso dall’ufficio stampa del Comando generale dell’Lna, a seguito dell’incontro tenuto oggi a Rajma, il quartier generale dell’Lna […]

Leggi tutto

Google è andato in crash: da YouTube a Gmail servizi offline e rallentamenti

Google e i suoi servizi sono andati in crash. YouTube fuori uso in molti Paesi d’Europa tra cui l’Italia ma anche negli Stati Uniti e in Oceania. Intorno alle 12.50 ora italiana moltissimi utenti non sono riusciti ad accede alla più famosa piattaforma video del mondo. Disservizi sono stati segnalati anche per Gmail, Drive e per lo stesso motore di ricerca di Mountain View, di gran […]

Leggi tutto