Fridays For Future: il 27 settembre c’è il terzo sciopero studentesco per il clima. Anche il WWF Mazara aderisce all’iniziativa

Eventi Mazara del Vallo

Il cambiamento climatico è una  realtà e sta già provocando impatti e fenomeni di frequenza e intensità mai visti nella storia umana e con essi perdita di vite, sconvolgimento degli ecosistemi e della ricchezza di biodiversità che sostengono la nostra vita.    Se continueremo a bruciare combustibili fossili, a distruggere le foreste, e a produrre cibo in modo insostenibile, distruggeremo il nostro futuro. Fridays for Future è il grande movimento studentesco, che negli ultimi mesi sta spingendo migliaia di ragazze e ragazzi a scioperare il venerdì e a riunirsi nelle piazze di tantissime città per rivolgersi ai governi, chiedendo a gran voce azioni concrete contro i cambiamenti climatici e reclamando il proprio diritto al futuro.
Il WWF, sempre sensibile alle tematiche ambientali,  sostiene chi vuole salvare il mondo e anche a Mazara non farà mancare il suo appoggio!

NOW or NEVER: il momento di agire è adesso!

Queste sono le voci di centinaia di migliaia di giovani che in tutto il mondo stanno chiedendo ai leader globali di agire ora per il loro futuro. Unisciti a loro e fai sentire la tua voce ► wwf.it/act4amazon ◄Perché i crimini commessi contro la natura sono crimini contro noi stessi e DEVONO essere riconosciuti come crimini contro l'umanità! Questo è il momento di agire: Now or Never!

Pubblicato da WWF Italia su Martedì 24 settembre 2019

 

Vincenzo Reina
Vicepresidente WWF o.a. Sicilia Area Mediterranea
delegato Area Val Di Mazara
sede di Mazara del Vallo

Condividi con i tuoi amici