“Giornata Nazionale della donazione di organi e tessuti”, il comune di Mazara dal 2016 ha aderito al progetto nazionale “Una scelta in Comune”

Attualità Dal Comune Dall'Italia In Primo Piano

«Oggi si celebra in tutta Italia la ventitreesima Giornata Nazionale della donazione degli organi. Nonostante l’emergenza Covid-19 l’attività di donazione e trapianto non si è mai fermata. Donare è una scelta di vita che rappresenta un gesto di solidarietà e di grande generosità verso il prossimo. Ad oggi, migliaia sono le persone in lista d’attesa per un trapianto; firmare la dichiarazione di volontà è di fondamentale importanza. È intenzione di questa amministrazione, promuovere eventi e convegni a favore della donazione».

Lo dichiara il Sindaco Salvatore Quinci, sostenendo la donazione degli organi in occasione della Giornata Nazionale che si celebra oggi.

Dal 2016 il Comune di Mazara del Vallo, ha aderito al progetto nazionale “Una scelta in Comune”; tale progetto prevede che, al momento del rinnovo della carta d’identità, gli Uffici dell’Anagrafe, informino i cittadini maggiorenni in materia di donazione organi, tessuti e cellule, raccogliendone su apposito modulo l’assenso o il diniego. La dichiarazione di volontà, una volta acquisita, viene trasmessa in tempo reale al (SIT) Sistema Informativo Trapianti, la banca dati del Ministero della Salute.

La Portavoce del Sindaco
Mariella Quinci

Condividi con i tuoi amici