“Inglese per chi va di fretta” di Rossella Occhipinti. Imparare l’inglese non è mai stato così facile!

Attualità

Quante volte avreste voluto imparare (o, perché no, ripassare) la lingua inglese ma avete desistito per via di testi e manuali noiosi, complessi e poco chiari?

La verità è che nulla è difficile se si utilizzano i giusti metodi. La musica, ad esempio, può essere un buon vettore per apprendere una lingua. Imparare o ripassare la lingua inglese può essere divertente, pratico e piacevole.

“Inglese per chi va di fretta” è utile a tutti: dagli insegnanti agli studenti, dai genitori che aiutano i propri figli a fare i compiti agli esperti della lingua e non. Partendo da un ripasso di base si arriverà a un livello linguistico avanzato che comprende slang ed espressioni usate da madrelingua inglesi. Ciò che lo distingue dagli altri è la sua “leggerezza” nell’affrontare punti grammaticali mediante esercizi semplici e tematiche di interesse generale, quali la musica (le canzoni più ascoltate in inglese), i videogiochi, il cinema, i modi di dire, le relazioni sociali. Vari ambiti trattati con un linguaggio fresco, immediato, ironico. Un libro per migliorare l’inglese e per migliorarsi, che può essere usato in viaggio, al lavoro o quando se ne ha necessità. Come memorandum, come punto di partenza o come miglioramento personale.
Inglese per chi va di fretta di Rossella Occhipinti è già in libreria!
Potete ascoltare Rossella anche su Radio Azimut Network, “mattinallegra” insieme a Gianfranco Campisi, con le sue lezioni d’inglese, simpatiche, leggere e mai banali sempre con il sorriso.
IL LIBRO
Questo libro offre sia una spinta all’avviamento alla lingua inglese che un ripasso della stessa, rendendosi utile sia come infarinatura che come approfondimento per chi già possiede competenze in materia. È utile a tutti: dagli insegnanti ai genitori che aiutano i propri figli, fino ai più esperti della lingua. Partendo da un ripasso di base si arriverà a un livello avanzato che comprende slang ed espressioni usate da madrelingua inglesi. La caratteristica del testo è la “leggerezza” con cui affronta la grammatica, grazie all’uso di tematiche di interesse generale, quali la musica, i videogiochi, il cinema, i modi di dire e le relazioni sociali.
L’AUTRICE
Rossella Occhipinti è docente di lingua e letteratura Inglese e Francese. Traduttrice e interprete, parla 7 lingue ed è specializzata nel settore legale. In seguito a un MBA presso l’University of Westminster a Londra e una laurea presso l’Université de Chambéry, nel 2018 consegue una quarta laurea presso l’Università di Ferrara. Scrive per lavoro e per passione, prediligendo narrativa e poesia. Ha pubblicato il romanzo “I fell in LoVEndon”.
Condividi con i tuoi amici