Mazara. 62 percettori del reddito di cittadinanza a Marzo verranno inseriti nei progetti d’utilità di pulizia e decoro della città

In Primo Piano Mazara del Vallo Politica
Dal prossimo 1 Marzo 62 percettori del reddito di cittadinanza della nostra città inizieranno la formazione per essere inseriti nei progetti d’utilità collettiva e prestare servizi di pulizia e decoro del territorio comunale già a partire dalla seconda settimana di Marzo.
Agli stessi verranno consegnati in dotazione i DPI e le attrezzature di lavoro sia individuali che collettive come per esempio i carrelloni dove depositare i rifiuti. I costi dell’intero progetto sono finanziati dal ministero del lavoro con il fondo povertà nell’ambito dei PAL.
Vice-Sindaco Assessore Welfare, Sport, Pubblica Istruzione Dott.Vito Billardello
Condividi con i tuoi amici