Mazara, approvati 10 programmi di lavoro per cantieri di servizi finanziati dalla Regione

In Primo Piano Mazara del Vallo

Su 127 domande, accolte 100 domande rispondenti ai criteri indicati dal bando. Investimento complessivo di 229 mila euro

Sono 10 i progetti esecutivi dei cantieri di servizio approvati dalla Giunta Municipale che saranno attuati a Mazara del Vallo, grazie al finanziamento decretato dall’Assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Regionali e del Lavoro.

Si tratta di una misura a sostegno del reddito, finanziata dalla Regione, che consentirà a 100 cittadini di lavorare per 3 mesi con un impegno di circa 80 ore al mese (il numero delle ore dipende e decresce in funzione della percezione di ulteriori redditi).

Nonostante il finanziamento a disposizione della Città di Mazara del Vallo ammonti a circa 327 mila euro, i progetti attuati potranno essere in questa fase soltanto 10 per un finanziamento complessivo di circa 229 mila euro in quanto le domande di partecipazione ai cantieri pervenute al Comune sono state soltanto 127, delle quali 100 accolte e 27 escluse in quanto non rispondenti ai criteri indicati dal bando (stato di disoccupazione, reddito, patrimonio mobiliare ed immobiliare).

Pertanto tutte le 100 domande rispondenti ai criteri sono state accolte e non si è potuto procedere all’attuazione di ulteriori progetti per esaurimento della graduatoria degli aventi diritto. In ogni caso l’Amministrazione chiederà alla Regione la possibilità di utilizzare in altro momento l’ulteriore disponibilità di finanziamento.

I 10 programmi dei cantieri di servizio, che saranno attuati in due trimestri con due lotti differenti, riguardano:
Pulizia Cimitero, Riparazione Strade, Strade Mazara, Verde Pubblico e Pulizia Uffici.

Comune di Mazara – Ettore Bruno

Condividi con i tuoi amici