Mazara Calcio, l’attaccante Vincenzo Agate torna a vestire la maglia gialloblu

Calcio Sport
Dopo l’ufficializzazione dei due argentini Grandis e Rose, il presidente del Mazara calcio Davide Titone comunica di avere concluso la trattativa con l’esperto e forte attaccante mazarese VINCENZO AGATE (classe 92). Per il neo gialloblù trattasi di un felice ritorno, dopo avere militato nella squadra canarina nella stagione 2016/17, realizzando 13 gol determinanti ai fini della salvezza della squadra, allora allenata da mister Giacomo Modica. L’esterno d’attacco ritorna a Mazara con tanto entusiasmo e molta motivazione, obiettivo? Mantenere il primato in classifica fino alla fine, ripresa del campionato permettendo.
Agate nella sua carriera calcistica ha indossato le maglie di squadre blasonate, Avezzano (serie D), Agropoli (serie D), Cavese (serie C), Dattilo (Ecc), Licata (Ecc), Real Fustal Mazara (calcio a 5 in serie C/1), Sciacca (Prom), Marsala 1912 (Ecc), Pro Sesto (serie D), ACR Messina (serie D), Celano (serie C/2).
Il giocatore da alcuni giorni è aggregato alla squadra lavorando individualmente agli ordini dello staff tecnico di mister Dino Marino.
Il presidente Davide Titone: “Abbiamo allestito una rosa che prima vede protagonisti i veri uomini e seri professionisti che hanno formato una famiglia molto unita che ha un solo obiettivo nel contribuire a portare avanti un progetto vincente e regalare alla tifoseria e alla città un grande sogno. Forza Mazara!”
(Nella foto il presidente Davide Titone e il calciatore Vincenzo Agate)
Ufficio Comunicazione
Mazara calcio – Piero Campisi
Condividi con i tuoi amici