Mazara, il cordoglio del Comune per la scomparsa del Cavaliere Ignazio Oretano

Cronaca e Notizie Dal Comune
Il sindaco Salvatore Quinci ed il presidente del consiglio comunale Vito Gancitano esprimono il cordoglio dell’amministrazione e del consiglio comunale di Mazara del Vallo ai familiari del cavaliere Ignazio Oretano, venuto a mancare oggi all’età di 96 anni.
Fondatore e presidente onorario della sezione mazarese dell’associazione Marinai d’Italia, il cavaliere Ignazio Oretano è stato promotore negli anni di una serie di iniziative per onorare la memoria dei caduti per la Patria, in particolare di quelli che non hanno potuto avere degna sepoltura. Tra le iniziative accolte dal Comune: la realizzazione del  monumento in memoria dei 208 giovani mazaresi caduti nel secondo conflitto mondiale, (monumento che è stato inaugurato nel  2010 nella passeggiata “Consagra” del lungomare) e l’intitolazione al fratello, il marò caduto in guerra Vito Oretano, di una strada comunale e della sede dell’associazione Marinai d’Italia presso il complesso Corridoni.
I funerali del cavaliere Ignazio Oretano si svolgeranno domani, venerdì 21 giugno alle ore 9,30, nella chiesa/santuario della Madonna del Paradiso.
Comune di Mazara
Condividi con i tuoi amici