Mazara, divieto di vendita o somministrazione di bevande in vetro nelle aree interessate agli eventi dell’estate mazarese

Dal Comune In Primo Piano Mazara del Vallo

“A salvaguardia dell’ordine pubblico, della sicurezza e del decoro ho firmato oggi un’ordinanza urgente e contingibile che vieta la vendita o somministrazione di bevande ed alimenti in contenitori di vetro nelle aree interessate agli eventi dell’estate mazarese. Il  provvedimento vieta anche la vendita per asporto di bevande in bottiglie ed in qualsiasi contenitore in vetro ed il divieto di detenere e consumare bevande ed alimenti in contenitori di vetro nelle vie e piazze interessate agli eventi. Naturalmente la somministrazione ed il consumo di bevande in vetro saranno consentiti all’interno dei locali e delle aree di pertinenza dei pubblici esercizi”.

Lo annuncia il sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci, che ha firmato oggi l’ordinanza n. 74/2019.

Il provvedimento mira a prevenire episodi di inciviltà e vandalismo, a contrastare situazioni di possibile abbandono di contenitori e bevande in vetro che possano costituire degrado e pericolo ed a salvaguardare la sicurezza e la salute pubblica, mirando a contrastare il consumo non responsabile di bevande alcoliche.

L’ordinanza, che è stata trasmessa alle forze dell’ordine, prevede in caso di violazioni sanzioni amministrative pecuniarie da 50 a 500 euro.

Comune di Mazara

Condividi con i tuoi amici