Mazara, domani i funerali di Rosalia Garofalo, vittima di femminicidio. Il Sindaco proclama il lutto cittadino

Cronaca e Notizie Dal Comune In Primo Piano Mazara del Vallo

Il Sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di domani, mercoledì 5 febbraio, giorno in cui si svolgeranno alle ore 10,30 in Cattedrale i funerali di Rosalia Garofalo vittima di un atroce femminicidio del quale è accusato ed è in carcere il marito della vittima.

La decisione del Sindaco Quinci di proclamare il lutto cittadino “per manifestare in modo tangibile e solenne  il cordoglio e la solidarietà della Città alla famiglia di Rosalia Garofalo” è stata anticipata al Prefetto di Trapani.

Il Comune si farà  carico anche delle spese funebri “considerato che questo avvenimento ha profondamente turbato l’intera comunità mazarese che ribadisce il proprio sdegno e condanna  ogni forma di violenza in generale e sulle donne in particolare”.

Con l’ordinanza di proclamazione del lutto cittadino e di esposizione negli edifici pubblici delle bandiere a mezz’asta, il Sindaco rivolge inoltre un invito alla cittadinanza: ad osservare nei luoghi di lavoro una pausa di silenzio durante le esequie, alla chiusura degli esercizi commerciali durante la cerimonia funebre.

Ai dirigenti scolastici viene inoltre rivolto l’invito a realizzare nella loro autonomia iniziative di sensibilizzazione sul tema della violenza sulle Donne.

 

Comunicato Stampa Comune di Mazara

Condividi con i tuoi amici