Mazara, Giorgio Randazzo: “consiglio comunale, parcheggio ospedale Abele Ajello, ennesima mancetta”

In Primo Piano Mazara del Vallo

Riportiamo integralmente il testo integrale di quanto inviatoci dal consigliere comunale Giorgio Randazzo, postato sul social facebook.  

Nella seduta di oggi di Consiglio Comunale abbiamo appreso che nonostante varie note della Terza commissione, una mozione approvata in Consiglio e varie interrogazioni, l’amministrazione comunale non ha provveduto all’acquisto del terreno da adibire a parcheggio dell’Ospedale Abele Ajello… e “guarda caso” sapete perché?-Il terreno è stato preso in affitto da una neo costituita società prima fondata e amministrata dal marito di una Consigliera comunale di maggioranza e successivamente “guarda caso” intestata al marito della cugina della stessa Consigliera (per la serie non se ne accorge nessuno)

Ormai siamo abituati a tutto ciò…ricordo che abbiamo avuto nel recente passato Consiglieri che :

1) hanno fatto assumere parenti nella società di rifiuti;

2) si trovano a dirigere (casualmente) numerosi cantieri di manutenzione;

3) hanno preso affidi diretti per la creazione di siti internet di partecipate del comune;

4) che sono proprietari di cooperative sociali che collaborano con l’ente comune;

5)che cambiano casacca in prossimità di manifestazioni a loro riconducibili;

E tutto questo nel totale silenzio di chi dovrebbe vigilare (per carità nulla di penalmente rilevante) l’importante però è vietarmi di intervenire!

Ma in fin dei conti che importa… si è sempre saputo che la politica è un mangia mangia!

#vergogna

#dimettetevi 

(Giorgio Randazzo)

Condividi con i tuoi amici