Mazara, giovedì 2 agosto mostra fotografica di Ezio Fiorenza, “I frutti della luce”

Arte e Cultura Eventi Mazara del Vallo

Continua la Rassegna di Incontri culturali organizzati dall’Istituto Euroarabo sulla Terrazza dell’Alhambra. Uno spazio che in occasione di queste piacevoli serate si illumina, si anima, si riempie di gente. Giovedì prossimo, 2 agosto, alle ore 21.00 si inaugurerà una splendida e suggestiva mostra fotografica di Ezio Fiorenza, I frutti della luce. L’esposizione, curata da Marco Tumbiolo, ha come soggetti frutti e ortaggi sottratti all’ombra grazie all’innovativa tecnica della “luce pennellata” o light painting. Nulla di digitale o di artificioso, bensì il recupero di un’antica arte del fotografare, con esiti davvero stupefacenti.

Alla inaugurazione della mostra seguirà la presentazione del volume di Luigi Lombardo L’impresa della neve in Sicilia. Una densa e documentata monografia che attesta le capacità imprenditoriali siciliane, di certe aristocrazie come dei ceti mercantili locali. L’uso, il commercio e il consumo della neve in Sicilia è storia quasi del tutto inedita, per quanto abbia costituito un capitolo importante nell’economia siciliana. Dalla neve, mescolata al sale, nacque e si affermò l’arte del sorbetto, della granita e del gelato, un’invenzione tutta siciliana. Il libro, che si avvale di originali fonti scritte e orali, è un viaggio attraverso i porti del Mediterraneo e ci fa scoprire i luoghi dove si conservava e si smerciava la neve.

A dialogare con l’Autore, etnoantropologo allievo di Antonino Uccello, sarà Rosario Lentini, storico dell’economia e socio dell’Istituto Euroarabo.

Seguirà la proiezione del documentario di Seby Scollo su Le neviere degli Iblei.

La serata si concluderà con l’offerta dei vini, come sempre gentilmente messi a disposizione dell’Associazione Strada del vino e dei sapori Val di Mazara.

Condividi con i tuoi amici