Mazara, gli alunni della 4A del plesso “Ajello” donano alla Misericordia 400€ in beni di prima necessità

Mazara del Vallo

Nonostante lo sblocco quasi totale del nostro paese, molte famiglie sono ancora in enormi difficoltà economiche e non riescono tutti i giorni a garantire un piatto caldo ai propri bambini. Sono molte le attività che hanno chiuso, che non riescono a ripartire e molte le persone che nonostante la ripresa hanno perso il lavoro.
La nostra associazione si sta impegnando ancora adesso, nonostante sembra tutto finito, affinchè chi è in difficoltà non viva questo momento nel peggiore dei modi e sta continuando, nei limiti del possibile, ad assistere le famiglie bisognose del territorio.
Continuano infatti le donazioni che,semplici cittadini, imprese e in questo contesto le scuole decidono di devolvere alla Misericordia di Mazara “San Vito.
Questa volta sono  gli alunni della classe 4° sez.A del plesso “D.Ajello” (primaria) che hanno devoluto la somma di € 400,00, destinata per il viaggio d’istruzione, ad acquisti in beni di prima necessità per bambini da 0 a 3 anni.
Ci auguriamo che anche altre persone si rendano conto che non è tutto finito e che c’è ancora molto da fare e molte persone ancora da aiutare.
Grazie ragazzi della Quarta A per questo meraviglioso gesto.

Il portavoce della Misericordia Roberto Marrone

Condividi con i tuoi amici