Mazara. Il Commissario ad acta approva il Rendiconto di Gestione 2021 in sostituzione del Consiglio comunale

Dal Comune In Evidenza Politica
Il Commissario regionale ad acta dr. Angelo Sajeva, ha approvato questa mattina il Rendiconto di gestione dell’esercizio finanziario 2021 del Comune di Mazara del Vallo, in sostituzione del Consiglio comunale.

Il dr. Sajeva, funzionario del Dipartimento regionale delle Autonomie Locali era stato nominato lo scorso 3 agosto quale Commissario ad acta presso il Comune di Mazara del Vallo per curare l’iter approvativo del Rendiconto 2021.

La Giunta Municipale il 5 agosto ha dato il via libera alla proposta di Rendiconto.

Il Consiglio comunale era stato diffidato dallo stesso Commissario ad acta ad approvare l’atto entro l’11 ottobre, ma in mancanza dell’approvazione (le sessioni del 5 e 10 ottobre sono decadute per la mancanza del numero legale) la relazione illustrativa e lo schema di Rendiconto di Gestione 2021 con gli allegati sono stati approvati in via sostitutiva questa mattina dal Commissario ad Acta alla presenza del Segretario Generale dr. Calogero Calamia, del dirigente del 2° settore comunale dott.ssa Maria Stella Marino e del presidente del consiglio comunale Vito Gancitano (nella foto con il dr. Sajeva).

Il  Rendiconto di gestione 2021 approvato dal Commissario è pertanto quello proposto dalla Giunta senza variazioni. Per consultare relazione e atti cliccare su: RENDICONTO

Intanto il consiglio comunale è stato convocato per il prossimo 19 ottobre alle ore 16 in prima convocazione con all’ordine del giorno 27 punti tra i quali si segnalano: la surroga del Consigliere comunale dimissionario e neo assessore Gianfranco Casale, la convalida e il giuramento del Consigliere subentrante Paola Caltagirone e la sostituzione nella 4° Commissione e nella Commissione Garanzie Statutarie. Previste anche comunicazioni ed interpellanze ed il riconoscimento di 20 debito fuori bilancio.

Comune di Mazara del Vallo
Condividi con i tuoi amici