Mazara. Inaugurata la mostra al Civic Center “L’Arte e la sua Contemporaneità nella Sicilia Barocca”

Arte e Cultura In Primo Piano Mazara del Vallo

E’ stata inaugurata ieri sera, alla presenza del sindaco della Città, on Nicola Cristaldi, la 1^ Edizione della mostra d’arte: “L’Arte e la sua Contemporaneità nella Sicilia Barocca”. Al Civic Center nell’ex carcere mandamentale di Via Vittorio Veneto, dove è possibile osservare 100 capolavori tra artisti del passato e del presente.
L’esposizione, visitabile ogni giorno sino al 6 gennaio 2019, è curata da Andrea Maggio, ed è stata realizzata dall’Associazione culturale ‘Fiera Franca Ss. Salvatore” in collaborazione con il “Centro Studi Padre Gaspare Morello”, con il patrocinio della Città di Mazara del Vallo, della Regione siciliana – Beni Culturali e la Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Trapani.

Una mostra unica nel suo genere suddivisa in due sezioni: 46 opere, di cui 5 di artisti del passato come: Guido Reni e Sementi, Carlo Dolci, e opere di artisti contemporanei come: Pietro Consagra e capolavori realizzati dall’artista Loredana Meo; e 54 opere realizzate da 18 artisti contemporanei, che offrono un panorama assai variegato e multiforme, fatto di espressioni e linguaggi compositivi molto diversificati tra loro.

Comunicato Stampa Comune di Mazara – Pasqualino Mattaroccia
(Foto Rubino)

Condividi con i tuoi amici