Mazara, la parrocchia avvia la raccolta fondi per le famiglie bisognose

Coronavirus Dal Comune In Primo Piano Mazara del Vallo

La Parrocchia Cattedrale di Mazara consapevole del momento di grande difficoltà, ancor più vissuto in maniera dolorosa da coloro che hanno situazioni economiche precarie, ha attivato una raccolta fondi a sostegno delle famiglie bisognose colpite dall’emergenza Covid19.

La Cattedrale di Mazara, prima dell’emergenza sanitaria, assisteva già 151 famiglie, a queste si sono aggiunti altri nuclei familiari che, nella situazione corrente, si sono trovati nel bisogno. La Caritas parrocchiale dal 1° aprile ad oggi ha distribuito 36 quintali di cibo e, dove è stato possibile, ha dato un aiuto economico per l’acquisto di medicinali, di bombole di gas e nel pagamento di utenze elettriche, etc. Poiché i prossimi mesi si prospettano molto difficili e molta gente ha manifestato il desiderio di poter aiutare la Caritas parrocchiale, la Cattedrale ha deciso di attivare una raccolta fondi destinati a soddisfare i bisogni di famiglie in difficoltà.

Chi volesse sostenere l’iniziativa può contattare o direttamente il Parroco padre Edoardo Bonacasa al numero 348 885 0942 o, se vuole, può fare una donazione tramite il corrente bancario della Cattedrale: Chiesa Santissima Salvatore Cattedrale Banca Intesa San Paolo BIC e SWIFT: BCITITMMXXX IBAN: IT53B0306981882100000007542 Causale: Emergenza Covid19 pro Caritas.

 

Fonte Giornale di Sicilia- Salvatore Giacalone

Condividi con i tuoi amici