Mazara. “Mascherine in classe”: la protesta dei genitori

In Primo Piano Mazara del Vallo Scuola

Stamani sul lungomare antistante il P.le Quinci, un gruppo di mamme e papà si sono riuniti per protesta, esprimendo la forte preoccupazione riguardo le  decisioni contenute nell’ultimo DPCM, che prevede  l’obbligo di mascherina al banco in posizione statica per bambini/ragazzi.

Ritengono  innaturale e dannoso questo provvedimento che può portare seri problemi (alcuni bimbi potrebbero avere difficoltà respiratorie) sia fisici che psicologici.

Il gruppo di protesta si rivolge ai politici, e dichiarano di non fermarsi e si stanno già muovendo per far firmare una petizione. Già questa mattina molti genitori  hanno tenuto i bambini e ragazzi a casa,  pensando alle adeguate forme di protesta da mettere in atto anche nei prossimi giorni.

La nostra redazione seguirà la vicenda aggiornandovi sulle evoluzioni.

 

Redazione

Condividi con i tuoi amici