Mazara, potenziato l’Ufficio Tributi con l’assegnazione temporanea di due funzionarie provenienti dall’Ufficio Scolastico Provinciale

Cronaca Dal Comune Mazara del Vallo

Da oggi hanno assunto servizio presso il Comune di Mazara del Vallo, in assegnazione temporanea per un anno, le funzionarie Grazia Tumbiolo e Rosaria Manuela Bosa, entrambe mazaresi, che sono destinate al potenziamento dell’Ufficio Tributi.

Entrambe provengono dall’Ufficio Scolastico provinciale di Trapani del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Scientifica dove hanno prestato servizio con i profili, rispettivamente,  di Funzionario Giuridico Amministrativo Contabile e Funzionario Statistico Informatico. Hanno chiesto ed ottenuto, ai sensi delle deliberazioni di Giunta n. 9 e 10 del 14 gennaio 2020, il nulla osta all’assegnazione temporanea presso il Comune di Mazara del Vallo, ai sensi dell’art. 42 bis del decreto legislativo 165/2001 che consente al “genitore con figli minori fino a tre anni di età, dipendente di amministrazioni pubbliche”  di potere essere assegnato, a richiesta, anche in modo frazionato per un periodo non complessivamente superiore a tre anni, ad una sede di servizio ubicata nella stessa provincia o regione nella quale l’altro genitore esercita la propria attività lavorativa, subordinatamente alla sussistenza di un posto vacante e disponibile di corrispondente posizione retributiva.

Le due funzionarie sono state pertanto immesse in servizio per 12 mesi con assegnazione all’Ufficio Tributi in mansioni equivalenti al profilo professionale di “Istruttore Amministrativo Contabile Cat. D” (Tumbiolo) e di “Istruttore Direttivo Informatico cat. D” (Bosa).

I due posti  che nel piano occupazionale 2019 risultano vacanti e attivabili con procedure concorsuali saranno pertanto temporaneamente coperti dalle due funzionarie nelle more che vengano attivate le procedure previste dallo stesso piano 2019.

Accompagnate dal dirigente del 2° Settore Maria Stella Marino, le due funzionarie hanno incontrato stamani il sindaco Salvatore Quinci, prima di prendere servizio all’Ufficio Tributi.

Comunicato Stampa Comune di Mazara

Condividi con i tuoi amici