Mazara, proclamati gli eletti al Consiglio Comunale

Dal Comune In Primo Piano Mazara del Vallo Politica

Proclamati gli eletti al Consiglio Comunale di Mazara del Vallo. Dei 24 consiglieri comunali che comporranno il nuovo Consiglio, saranno 15 quelli delle liste di maggioranza a sostegno del Sindaco Salvatore Quinci e 9 nell’ambito dell’opposizione consiliare.

L’Ufficio centrale elettorale, istituito presso la sezione n.1, ha concluso le operazioni di verifica ed ha proclamato oggi i 24 consiglieri comunali del Comune di Mazara del Vallo a seguito dell’elezione del Sindaco e del Consiglio Comunale di domenica 28 aprile e del successivo turno di ballottaggio per l’elezione del Sindaco di domenica 12 maggio.

In particolare, per quanto riguarda la maggioranza consiliare a sostegno del Sindaco Salvatore Quinci sono stati proclamati eletti:

–          5 consiglieri della lista Osservatorio Politico (Vito Gancitano con 803 voti, Francesca Maria Calcara con 416 voti, Isidonia Giacalone con 373 voti,  Antonino Zizzo con 309 voti e Massimo Giardina con 238 voti);

–          4 consiglieri comunali della lista Siamo Mazara (Gioacchino Emmola con 652 voti, Stefania Marascia con 529 voti, Giuseppe Palermo con 436 voti e Matteo Bommarito con 311 voti);

–          3 consiglieri comunali della lista Partecipazione Politica (Arianna D’Alfio con 354 voti, Gianfranco Casale con 269 voti e Cesare Gilante con 266 voti);

–          3 consiglieri comunali della lista Mazara Bene Comune (Michele Reina con 522 voti, Valentina Grillo con 363 voti e Giuseppe Bonanno con 328 voti).

Per quanto riguarda l’opposizione sono stati proclamati eletti:

–          Il candidato sindaco non vincente al ballottaggio Giorgio Randazzo;

–          3 consiglieri comunali della lista Movimento 5 Stelle (Antonella Coronetta con 371 voti, Ignazio Maurizio Pipitone con 332 voti e Girolamo Billardello con 270 voti);

–          2 consiglieri comunali della lista Futuristi (Pietro Marino con 751 voti ed Enza Chirco con 681 voti);

–          2 consiglieri comunali della lista Lega Salvini Sicilia (Antonino Gaiazzo con 327 voti ed Ilenia Quinci con 268 voti);

–          1 consigliere comunale della lista Libera Intesa (Giovanni Iacono con 577 voti).

 Il Consiglio Comunale dovrà riunirsi entro 15 giorni per lo svolgimento della prima adunanza. Il presidente del consiglio comunale uscente Vito Gancitano effettuerà la convocazione della prima seduta consiliare e sarà lui stesso a presiederla in quanto consigliere comunale più anziano per voti, ossia il più votato con 803 preferenze.

Comunicato Stampa Comune di Mazara

Condividi con i tuoi amici