Mazara, rapinano un furgone di pesce surgelato da 110 mila euro

Cronaca e Notizie In Primo Piano Mazara del Vallo

Rapina alle quattro di questa mattina a Mazara del Vallo.

Due autotrasportatori che aspettavano l’apertura di una ditta di surgelati sono stati rapinati e il carico di pesce surgelato da 110 mila euro è stato portato a Palermo. In quattro hanno immobilizzato i due dipendenti dell’impresa di trasporti, li hanno caricati in macchina e portati a Palermo. Qui dove aver girato per la città sono stati abbandonati in corso dei Mille. Durante il tragitto erano stati bendati.

La motrice è stata ritrovata in via Oreto, in prossimità dell’ingresso dell’autostrada.  Indaga la Polizia di Trapani e Palermo.

(ANSA)

Condividi con i tuoi amici