Mazara, successo dell’evento “Un anno di luce”

Arte e Cultura Eventi In Primo Piano Mazara del Vallo

“Abbiamo voluto dare il benvenuto al nuovo anno con uno spettacolo di luci, danze, giochi d’acqua e di fuoco realizzato per la nostra Città dallo staff del Maestro Valerio Festi. Nello splendido scenario di piazza Mokarta si è creata ieri sera un’atmosfera da sogno che ha reso questo inizio di 2019 beneaugurante. Gli eventi natalizi e d’inizio d’anno continuano fino al 6 gennaio, ma possiamo già tracciare un bilancio decisamente positivo sia per la qualità degli eventi realizzati cheper  l’atmosfera creata dagli addobbi e dalle luminarie”.

Lo ha detto il Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi, al termine dello spettacolo “Per un anno di Luce” messo in scena ieri sera in una piazza Mokarta gremita ed ammirata dalle performance del gruppo creativo di Valerio Festi, il noto artista ed imprenditore che ha legato negli anni il suo nome ad eventi internazionali in tutto il mondo.

Lo spettacolo di benvenuto al nuovo anno si è aperto con una sfilata-danza di un gruppo di ballerine avvolte da luci a led che si sono esibite in un omaggio alle stelle. Giochi d’acqua nella statua fontana del Consagra hanno fatto da sfondo al secondo momento coreografico. Le sfere di luce precedute dalle danzatrici che si sono esibite in un omaggio alle farfalle si sono incuneate tra il pubblico in una sfilata-esibizione che ha ruotato attorno il grande albero di luci a led al centro della piazza Mokarta. Una grande sfera con una danzatrice all’interno che volteggiava ha fatto da preludio alle esibizioni finali con sottofondi musicali di grande effetto. Lo spettacolo si è chiuso, tra gli applausi, con una coreografia dei fuochi per salutare il nuovo anno.

Lo spettacolo di Festi per Mazara è nato a da uno studio territoriale fatto dal suo staff ed da un’ideazione di Monica Maimone. La regia è a cura di Nanì Maimone mentre la produzione è di Maddalena Pippa e le luci di System Engineering.

Le coreografie sono state curate da Cinzia Cona.

Comunicato Stampa Comune di Mazara del Vallo

Condividi con i tuoi amici