Mazara, venerdì 27 luglio andrà in scena Gulliver, viaggio nella terra di Lilliput

Arte e Cultura Eventi Teatro
 
Venerdì 27 luglio, alle ore 19.00, presso il Centro Polivalente “Villa Francesca”, in via degli Elimi 9, a Mazara del Vallo, per il progetto “E se diventi farfalla” finanziato da Con i Bambini, di cui Solidarietà e Azione è la realtà responsabile su Mazara, si terrà il secondo appuntamento della rassegna teatrale dedicata ai bambini e ai genitori, curata da Oliver e inserita nella rete dei Teatri di Paglia. 
 
Nell’anfiteatro all’aperto di Villa Francesca andrà in scena Gulliver  Viaggio nella terra di Lilliput,  spettacolo tratto  dal romanzo di Jonathan Swift  ,  di e con  Dario Frasca  e  Laura Scavuzzo , produzione Piccolo Teatro Patafisico. 

Lemuel Gulliver è un medico inglese che decide di raccontare i suoi viaggi per il mare, le isole e le terre raggiunte. In seguito a queste esplorazioni comprenderà tanto della natura dell’uomo, le sue piccolezze e gli aspetti più nobili. In questo primo viaggio a Lilliput si trova ad affrontare la paura del diverso da parte di una civiltà di omini alti all’incirca 15 centimetri incapaci di risolvere le futili controversie con i vicini abitanti di Blefuscu. Gulliver scoprirà quanto si difficile conquistare la fiducia del piccolo popolo e sarà costretto a fuggire per trovare pace altrove. Il suo viaggio però è ancora lontano dal volgersi al termine e gli riserverà non poche sorprese, pericoli, gioie e delusioni.

Utilizzando le tecniche di trasformismo i due attori impersoneranno tutti i personaggi della storia. Le musiche eseguite dal vivo rievocano l’Inghilterra del 1700, i cambi d’abito eseguiti a vista rendono lo spettacolo ritmato e sorprendente.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti, consigliata prenotazione
Comunicato stampa : E se diventi farfalla 
Condividi con i tuoi amici