Mazara. Vice Sindaco Billardello: “Percettori di Reddito di Cittadinanza entrano in servizio”

Dal Comune Dalla Provincia In Primo Piano Mazara del Vallo

Progetti Utili alla Collettività, al via la fase 3 del Reddito di Cittadinanza

Il primo gruppo di beneficiari di Reddito di Cittadinanza ha iniziato a svolgere attività di pubblica utilità a Mazara del Vallo prendendo parte attiva in ben 6 progetti orientati alla tutela ambientale e dei beni comuni.

Nello specifico, le squadre operative dei progetti “Mazara Green” si occuperanno della pulizia dei litorali mazaresi, del centro cittadino e della manutenzione delle  aree verdi della città, mentre chi ha preso parte al progetto “Storia e Cultura a Mazara del Vallo” si occuperà di orientamento all’utenza e cura degli ambienti all’interno dei palazzi storici comunali.

I percettori di RdC svolgeranno 15 ore settimanali al servizio della comunità e non percepiranno compensi aggiuntivi trattandosi di un’occasione di inclusione e crescita tanto per i partecipanti quanto per la comunità.

I partecipanti sono stati individuati dai Servizi Sociali del Comune seguendo, innanzitutto, il criterio cardine dell’ordine cronologico di presa in carico tramite la piattaforma del Reddito di Cittadinanza e, subito dopo, i criteri di età anagrafica dei componenti del nucleo familiare individuato e di importo mensile percepito.

Condividi con i tuoi amici