Nonostante l’emergenza domani prosegue la raccolta dell’umido

Dal Comune In Primo Piano Mazara del Vallo

“Domani, mercoledì 10 luglio, la raccolta dell’umido sarà effettuata al pari della raccolta del secco. Siamo consapevoli dei problemi e dei disagi che si sono registrati in questi giorni ma è chiaro che la situazione di emergenza non dipende dal sistema di raccolta ma dal fatto che i mezzi sono stracolmi. Mazara e moltissimi altri comuni soffrono della carenza di impianti autorizzati per il compostaggio. Nonostante i problemi di conferimento continuiamo a raccogliere ma da questa situazione non si può che uscirne con la pazienza e la collaborazione”.

Lo ha detto il sindaco di Mazara del Vallo Salvatore Quinci, annunciando che domani la raccolta dell’umido organico proseguirà come da calendario.

“Attraverso alcune misure tampone – dichiara l’assessore comunale Caterina Agate – l’amministrazione comunale sta ovviando ai disagi. Per quanto riguarda le utenze domestiche da domani la situazione dovrebbe normalizzarsi, per le utenze commerciali registriamo ancora qualche piccola difficoltà ma diventa fondamentale anche la collaborazione delle stesse attività”.

Condividi con i tuoi amici