Palermo, investito dall’autobus 101: muore un pedone in via Libertà

Cronaca e Notizie Sicilia

Tragedia nel pomeriggio in via Libertà. Un uomo di 50 anni. G.T., è stato travolto e ucciso da un autobus in via Libertà. L’impatto è avvenuto all’altezza di via Mazzini. Il mezzo dell’Amat procedeva in direzione piazza Croci. Sul posto la polizia municipale, la polizia, i vigili del fuoco e il 118. Inutili i soccorsi.

 L’impatto è avvenuto a pochi metri dal marciapiede, in un punto in cui non ci sono strisce pedonali. L’uomo è rimasto incastrato sotto il bus della linea 101. Sul’asfalto non ci sono segni di trascinamento. Non è chiaro se stesse iniziando ad attraversare o se camminasse sul ciglio della strada. Saranno gli agenti della sezione infortunistica della polizia municipale a chiarire la dinamica dei fatti.

Via Libertà è stata chiusa al traffico da via Archimede al Politeama.

E’ la seconda vittima della strada in poche ore. Stamani ha smesso di battere il cuore di Maria Concetta La Fiura, la donna di 82 anni che lo scorso 21 ottobre si era schiantata con

PalermoToday

Condividi con i tuoi amici