Il Presidente del Distretto della Pesca Nino Carlino alla Fiera Ecomondo

Dall'Italia Mazara del Vallo Sicilia

A Rimini è in corso di svolgimento la Fiera Ecomondo. Si tratta dell’evento di riferimento in Europa per l’innovazione tecnologica e industriale. Un appuntamento internazionale, con un formato innovativo, che riunisce tutti i settori dell’economia circolare su un’unica piattaforma: dal recupero di materiali ed energia allo sviluppo sostenibile. Ad Ecomondo quest’anno si registrano più di 80 mila presenze, 1022 espositori, 150 seminari e conferenze con oltre mille relatori.

Tra loro anche il Presidente del Distretto della Pesca e Crescita Blu, Nino Carlino, il quale è intervenuto nella sessione dedicata all’Economia Circolare portando con sé l’esperienza di Blue Sea Land 2019. “Oltre alla nostra attenzione per l’Africa e per l’Expo di Dubai 2020 – ha dichiarato il Presidente Carlino a Rimini – il Blue Sea Land di quest’anno si è caratterizzato per il numero e la qualità degli incontri di discussione scientifica e politica riguardanti il futuro dell’economia mediterranea ed il suo ambiente.

Per noi è stato importantissimo – ha detto ancora Carlino – che tutti gli oratori intervenuti abbiano avuto modo di incontrare ed interagire con gli attori locali dell’economia marina, con ricercatori siciliani, con rappresentanti politici e diplomatici, nazionali ed esteri, in un ambiente particolare, quale è quello di Mazara del Vallo, dove l’integrazione degli immigrati è ormai un fatto consolidato della nostra vita da più di due generazioni.” In conclusione, il Presidente del Distretto della Pesca ha ribadito l’impegno del Cosvap e del suo festival annuale, Blue Sea Land, nei confronti di tutte le iniziative legate all’economia verde e blu.

L’Addetto Stampa
Tonino Fisco

Condividi con i tuoi amici