SìAMO Mazara presenta il proprio simbolo ufficiale. Bianco confermato portavoce, costituito anche un coordinamento operativo

Amministrative 2019 Mazara del Vallo Politica

Il laboratorio civico “SìAMO Mazara” presenta il proprio simbolo ufficiale. Nella sua ultima riunione, il nuovo soggetto politico ha scelto il logo con cui da adesso in poi potrà essere identificato.

Il logo, che è stato realizzato dal grafico mazarese Francesco Bianco, rievoca in maniera stilizzata una delle piazze centrali della città di Mazara del Vallo, la splendida Piazza della Repubblica.

La piazza viene rappresentata realisticamente attraverso i colori utilizzati: il giallo, che fa riferimento agli edifici storici che sorgono al suo interno, e l’azzurro attinente al cielo sovrastante.

Nella parte inferiore del logo viene raffigurata la comunità di cittadini con le sue diverse categorie sociali, mentre nella parte superiore, in corrispondenza del cielo, troviamo un gabbiano, simbolo della libertà. Entrambe le figure sono in bianco che, oltre ad essere generalmente il colore reale dei gabbiani, rappresenta la purezza, il desiderio di cambiamento e la fiducia nel futuro.

Al centro viene collocata la scritta SìAMO Mazara. Quest’ultima corrisponde al nome del neonato soggetto e definisce non solo l’orgogliosa immedesimazione con la città di Mazara ma anche la decisa conferma dell’amore che viene provato nei suoi confronti; amore che è sottolineato dalla parola “Amo” in maiuscolo rosso (il resto è scritto normalmente in nero) con all’interno la lettera “M” raffigurante un cuore.

Inoltre, sempre in occasione del suddetto incontro, è stato confermato nel ruolo di portavoce Leandro Bianco.

Bianco sarà coadiuvato da Matteo Ingargiola e Federica Palermo, con i quali andrà a comporre il nuovo coordinamento operativo del laboratorio.

Tommaso Ardagna

Curatore rapporti con la stampa SìAMO Mazara

Condividi con i tuoi amici