Strada Provinciale Mazara-Torretta. Bonanno: “Il Commissario Provinciale si attivi per il completamento”

Mazara del Vallo

“E’ incomprensibile che le istituzioni non abbiano risposto alle nostre richieste sullo stato dell’arte dei lavori della Strada Provinciale Mazara-Torretta. Dopo oltre dieci anni dalla progettazione e a quasi cinque anni dal primo inizio dei lavori l’importante arteria di congiunzione tra la Città e Torretta Granitola, zone ormai densamente abitata, rimane incompleta e pericolosa”.

Lo ha detto l’Assessore ai lavori Pubblici, dott. Silvano Bonanno, dopo aver stamani inviato una nuova nota al Commissario del Libero Consorzio Comunale di Trapani, dott. Raimondo Cerami.

Nella missiva il vice Sindaco evidenzia nuovamente che “le attuali condizioni della litoranea Sp 38 Mazara-Torretta Granitola costituiscono un serio rischio per il transito dei veicoli con pericolo di incidenti”.

La vicenda è stata già oggetto di numerose sollecitazioni dell’Amministrazione Comunale all’ex Provincia e con la lettera odierna si è tornato a chiedere un urgente intervento del Commissario.

“Nonostante le diverse nostre sollecitazioni – ha aggiunto Bonanno – nessuna concreta risposta abbiamo ricevuto dall’ex Provincia di Trapani. Ho ribadito – ha concluso l’Assessore – l’importanza strategica che riveste la litoranea di collegamento, legata oltretutto ad un incremento turistico del nostro territorio”.

(Comune di Mazara – Pasqualino Mattaroccia)

Condividi con i tuoi amici