Tornare all’elezione diretta nelle province e restituire loro ruoli e compiti

Dalla Provincia Politica Sicilia

Tornare all’elezione diretta del presidente della Provincia e riportare in capo alle Province stesse quelle funzioni oggi ridistribuite tra le Regioni. Lo prevede un disegno di legge, già depositato al Senato a prima firma della senatrice capogruppo di Forza Italia Anna Maria Bernini, proposto anche alla Camera da Galeazzo Bignami, Simona Vietina e Benedetta Fiorini.

“Il progetto di legge nasce dalla ferma convinzione che la Legge Delrio presenti forti limiti e difficoltà operative: non solo le province non sono state eliminate, ma sono state rese completamente inattive. La proposta – spiegano i proponenti – mira a dotare le Province di adeguate disponibilità finanziarie, riorganizzarne le funzioni e renderle enti in grado di interloquire attivamente con i diversi livelli di governo. In particolare, si intende dotare le Province di quel ruolo di interazione nella definizione delle politiche regionali”.

Tornare all’elezione diretta del presidente della Provincia e riportare in capo alle Province stesse quelle funzioni oggi ridistribuite tra le Regioni. Lo prevede un disegno di legge, già depositato al Senato a prima firma della senatrice capogruppo di Forza Italia Anna Maria Bernini, proposto anche alla Camera da Galeazzo Bignami, Simona Vietina e Benedetta Fiorini. “Il progetto di legge nasce dalla ferma convinzione che la Legge Delrio presenti forti limiti e difficoltà operative: non solo le province non sono state eliminate, ma sono state rese completamente inattive. La proposta – spiegano i proponenti – mira a dotare le Province di adeguate disponibilità finanziarie, riorganizzarne le funzioni e renderle enti in grado di interloquire attivamente con i diversi livelli di governo. In particolare, si intende dotare le Province di quel ruolo di interazione nella definizione delle politiche regionali”.

Intanto proprio oggi a Palermo si discute di come evitare il default delle ex province e garantire i servizi attualmente bloccati

BlogSicilia

Condividi con i tuoi amici