Tre Fontane, recupero di una tartaruga della specie caretta caretta

Belice Cronaca e Notizie Mazara del Vallo

Nella giornata di Martedi 26 Novembre, su segnalazione di un cittadino alla capitaneria di porto di Mazara del Vallo, i volontari WWF della sede operativa di Mazara hanno provveduto al recupero di una tartaruga della specie caretta caretta spiaggiata in localita’ Tre Fontane.

La tartaruga era rimasta imbrigliata da una rete con galleggianti e da uno spezzone di cordicella di nylon che bloccava la zampa anteriore destra. Impossibilitata a nuotare, per fortuna, le correnti l’hanno spinta sulla spiaggia.

La tartaruga liberata dalla rete  è  stata consegnata alla capitaneria di porto di Mazara che con mezzi propri  l’ha  trasferita, dapprima a Marsala e quindi con l’aliscafo ha raggiunto il centro di recupero di Favignana per le cure necessarie.

Il giorno precedente, sempre su richiesta della capitaneria di porto, i volontari si sono recati a Triscina dove era stata segnalata una tartaruga in avanzato stato di decomposizione una volta compilate le schede di registrazione previste dalle linee guida del ministero di riferimento si consegnava la tartaruga deceduta agli organi di competenza.

Comunicato Stampa WWF Mazara

Condividi con i tuoi amici