Ufficio Postale di Via N. Bixio, non prevista la riapertura

Marsala

“L’Azienda, a seguito della sua segnalazione, proseguirà un costante monitoraggio al fine di valutare le necessarie azioni da adottare”. È quanto scrive la Direzione della Poste-Trapani in risposta alla richiesta del sindaco Massimo Grillo di conoscere le motivazioni alla base della chiusura, a Marsala, dell’Ufficio postale di via Nino Bixio. L’intervento del sindaco faceva seguito alla nota del consigliere Ivan Gerardi in cui lo stesso rappresentava i disagi provocati ai cittadini dalla perdurante chiusura della suddetta sede periferica.

“Purtroppo, chiarisce il sindaco Grillo, l’aggravarsi dell’emergenza epidemiologica è la causa di tale scelta direzionale, comportando altresì un impegno eccezionale delle Poste Italiane per assicurare idonee misure di sicurezza per l’utenza e il personale, inclusi servizi esterni di sorveglianza per regolare i flussi ed evitare assembramenti”. Nella nota inviata dal direttore di filiale, la d.ssa Roberta Chiesurin fa anche riferimento al fatto che nel territorio comunale sono operativi altri dieci Uffici postali, ricordando altresì che le Poste Italiane mette a disposizione dei clienti altri strumenti alternativi (Bancomat e Carta libretto) che consentono di effettuare moltissime operazioni (compreso il ritiro della pensione), senza recarsi fisicamente all’Ufficio postale.

Sul disagio lamentato dal consigliere Gerardi, il sindaco Massimo Grillo – che ha pure avuto un successivo colloquio telefonico con la dirigente PT provinciale – continuerà comunque a prestare attenzione.

Comune di Marsala – Alessandro Tarantino

Condividi con i tuoi amici