Il Viminale alle Questure: “Attenzione allʼarrivo della pistola da portafoglio”

In Primo Piano

La nuova arma pesa solo 200 gr ma è pericolosa come i modelli tradizionali

Il Dipartimento di Pubblica sicurezza ha inviato una circolare a tutte le questure italiane chiedendo ai presidi sul territorio “di voler fornire informazioni in ordine ad eventuali movimenti o sequestri di armi aventi caratteristiche simili a quella segnalata”. L’arma al momento è in vendita all’estero ed è distribuita da due aziende statunitensi.

Quando ripiegata – scrive il Dipartimento – assume dimensioni esterne simili a quelle di una carta di credito o di un portafoglio sottile”. E inoltre, visto che “di fatto non appare come un’arma, può essere trasportata in assoluta discrezione”. La canna, la cartuccia e il grilletto sono in acciaio mentre la struttura e l’impugnatura sono in alluminio. Proprio l’impugnatura contiene i 4 proiettili. L’arma è a colpo singolo calibro 22 long rifle.

(tgcom)

Condividi con i tuoi amici